Tag: lavoretti per la festa del papà

A proposito della appena passata festa del papà, ho discusso con una formatrice per maestre sull’opportunità di far fare i lavoretti per la festa del papà. Lei sosteneva che non fosse il caso, visto che in classe puoi avere un bambino con un papà morto, magari recentemente, o assente.
Io credo invece che il lavoretto potrebbe essere l’occasione per fargli scoprire una figura paterna sostitutiva. Ci sarà uno zio, un nonno, un fratello maggiore, un insegnante maschio, un allenatore a cui dare il prodotto del suo impegno. I lavoretti non sono consumistici e servono a meditare sulle figure parentali o sostitutive che, in casi di

Riflessioni Brevi